TECN’È, rivista dedicata all’innovazione tecnologica e che promuove la qualità e l’eccellenza, questo mese parla di Sintesi Software e delle sue soluzioni t/clock e t/tools.

Il reparto produttivo è il cuore di un’azienda: non può fermarsi per nessun motivo e deve essere gestito sempre al meglio.

t/clock verifica e misura la produttività e l’efficienza dei reparti, ma è necessario monitorare la manutenzione degli impianti al loro interno per garantirne la conservazione e il funzionamento a lungo termine, prevenendo ogni problematica e agendo prontamente in caso di imprevisti. t/clock, infatti, gestisce e schedula anche gli ordini di manutenzione generati da t/tools, la soluzione innovativa e flessibile per la gestione completa delle problematiche legate alla manutenzione degli impianti.

Ecco il testo dell’articolo, di Elena Mantovani:

Nell’era di Industry 4.0 esistono soluzioni informatiche per accompagnare i capi reparto nella gestione della produzione, aiutandoli a organizzare il lavoro, monitorare le fasi e coordinare la manutenzione degli impianti per essere sempre più efficienti e competitivi.

Per questo Sintesi Software (www.sintesisoftware.it), azienda con sede a Vercelli che opera da trent’anni nel campo dei software gestionali, ha sviluppato t/clock e t/tools, moduli nati per implementare le funzionalità dell’ERP TREE nel reparto produttivo, ma che si possono interfacciare direttamente a qualsiasi software gestionale presente in azienda.

Ogni modulo gestionale di Sintesi Software è su tecnologia web e quindi consultabile da qualsiasi device come tablet, smartphone o semplici monitor touchscreen ed è totalmente personalizzabile.

Il MES t/clock è lo strumento ideale per schedulare la produzione all’interno dei reparti e raccogliere dati relativi al suo avanzamento. Consente di comunicare ai responsabili di reparto tutti gli ordini di lavoro disposti dall’ufficio produzione per schedulare così le attività previste, indicando risorse e tempi. Vengono poi rilevati tutti i dati significativi dai reparti, indispensabili per monitorare l’avanzamento della produzione e intervenire per eventuali azioni correttive. Tutte le informazioni sono periodicamente inviate al software gestionale in modo da aggiornare lo stato di avanzamento degli ordini di lavoro.

t/clock, infine, gestisce e schedula anche gli ordini di manutenzione generati da t/tools.

Il CMMS t/tools monitora il magazzino dei ricambi, le richieste d’intervento, la gestione delle risorse umane interessate, il controllo degli acquisti e del subappalto, comunicando direttamente con il software gestionale dell’azienda. Gli impianti vengono mappati graficamente e descritti in tutte le loro parti definendo una serie di dati fondamentali per la loro manutenzione, come la periodicità, i fermi macchina eventuali, le risorse necessarie, i ricambi da utilizzare e le tempistiche. Vengono così schedulati e gestiti tutti gli ordini di manutenzione preventiva, ma anche tutti gli interventi urgenti imprevisti che possono incorrere durante la produzione (manutenzione correttiva). t/tools permette infine di gestire anche la manutenzione del parco mezzi in movimento, le attrezzature presenti negli uffici e il personale aziendale.

Ciascuna azienda è diversa dalle altre ed ha esigenze differenti: Sintesi Software crea internamente le proprie soluzioni, e per questo sono altamente personalizzabili, così da adattarsi perfettamente a ogni realtà come un vestito cucito su misura.